Un colpo di fulmine sul Monteluco incendia una pineta nei pressi di Fietri. Le fiamme sono state spente dai valorosi volontari de La Racchetta

Mentre il primo acquazzone estivo rinfrescava l’aria e ridava fiato alle piante, nel Monteluco “località Fietri” una serie di fulmini innescavano un incendio in mezzo alla pineta.

Sono andati distrutti 1250 metri quadri di bosco e sono intervenute tre squadre della Racchetta e sei volontari.

Le operazioni sono state lunghe e difficoltose e sono durate dalle 18:30 fino alle una di notte, i fulmini hanno colpito a 400 metri dalla strada e si è reso necessario aggiuntare svariate centinaia di metri di tubazioni per poter raggiungere le fiamme.

Sono intervenuti anche una squadra della provincia, la Forestale e Vigili del Fuoco con il supporto logistico del comune di Gaiole che ha portato alimenti e bevande per quanti si adoperavano allo spegnimento delle fiamme.

Le foto sono state scattate da La Racchetta di Gaiole in Chianti

Questa voce è stata pubblicata in Chianti Storico, persone e contrassegnata con , , , , , , , , , . Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...