Il daino nemico del pino

daino corna pino corteccia vertine

Quando il prurito delle corna prende, c’è poco da pretendere, occorre grattarsi celermente e con un trattamento dell’intelaiatura a base di corteccia e resina di pino, le corna si mantengono fresche, brillanti e lucide, come una macchina appena asciugata con una pelle di daino.

Questa voce è stata pubblicata in Arte e curtura, Chianti Storico, Etruscany, Federica, Fotografie 2021, italians, La porta di Vertine e contrassegnata con , , , , , , , , , , , . Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...