L’importanza di chiamarsi Matteo (Salvini) al Palio di Siena

matteo salvini, luigi de mossi, gian marco centinaio palio di siena 2 luglio 2018

Dalla regina Beatrice d’Olanda, ospite curiosa con le nipotine stregate dal corteo storico e dai colori delle Contrade, accolta da par suo dal sorriso gioioso dell’assessora al turismo, si scivola al chiamarsi Matteo, nome endemico per più versi per le sorti italiche.
Il nuovo sindaco Luigi De Mossi, ha spiegato al neo ministro dell’interno che dopo essere stato per caso al Palio di Legnano, ha deciso di riproporre in salsa senese la prima edizione del Palio per festeggiare il suo arrivo e quello del ministro Centinaio e se la manifestazione di cavalli e bandiere fosse piaciuta agli ospiti e alla popolazione, sarebbe stata riproposta a mezzo agosto, giusto per le ferie dell’area leghista del governo.
Salvini ha detto che la gara gli è garbata parecchio, anche se fra i bambini della comparsa ce n’era uno scuro che avrebbe volentieri rispedito nelle terre sue, però, essendoci un bel rinfreschino a base di porchetta e Vernaccia Riserva, ha preferito lasciar correre gustando le pietanze e pensando che a Ferragosto gli tocca d’ufficio stare al Viminale, ma il giorno dopo gradisce di gusto un bagnetto al fresco dell’acqua di Fonte Gaia, mentre si celebra la seconda edizione del Palio di Siena.

Questa voce è stata pubblicata in Arte e curtura, Etruscany, Federica, Fotografie 2018, italians, La Porta di....., persone e contrassegnata con , , , , , , , , , , , , , , . Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...