Arezzo: la porta dell’angelo di Ugo Riva

Sia pur curata da Vittorio Sgarbi, all’interno della fortezza medicea di Arezzo, fino al 1 ottobre, “La porta dell’angelo”  omaggio allo scultore Ugo Riva che con materiali diversi, quali terracotta e bronzo riproduce figure, volti, corpi che escono sicuramente da una storia e da litania sacra e di fede, ma sfociano in una cruda visione laica dell’insalubrità dei nostri tempi. Ingresso gratuito.

Questa voce è stata pubblicata in Arte e curtura, Federica, Fotografie 2017, persone e contrassegnata con , , , , , , , , . Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...