La stella di natale della Fondazione ANT fiorita ad agosto

Da inizio dicembre i volontari dell’ANT hanno il banchino nel sottopassaggio dell’ospedale di Siena e vendono le stelle di natale per finanziare la loro preziosa associazione.

Questa è una pianta originaria del Messico, dove vive nelle zone più caldo allo stato naturale e fiorisce esattamente nel periodo invernale e da noi, per coltivarla, serve un gran consumo di energia per riscaldare le serre.
Solitamente ha vita breve. Dal momento dell’acquisto campa si e no un mese dentro un appartamento, ma esistono pure le eccezioni, come questo esemplare che ha superato egregiamente l’inverno e da marzo si trova all’aperto rossa e vigorosa, raro esemplare di stella di natale con gli occhiali.

Questa voce è stata pubblicata in Arte e curtura, Federica, Fotografie 2016, persone e contrassegnata con , , , , , , , , , , , , , , , , , . Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...