Il prato delle querce artistiche

Esistono luoghi appartati in cui gli occhi prendono il sopravvento sui giramenti di coglioni o sui problemi che si affacciano nel quotidiano e stendersi nell’erba fresca con il vento che carezza le gote, con le querce dagli occhi gonfi che guardano dall’alto della loro imponenza artistica, gli anemoni arlecchini del prato, le fusa di gatta accanto, stronca di netto il giallume fognario dei tempi correnti stiamo vivendo.

Sempre sotto le stesse querce, ad aver pazienza sbocciano i funghi gentili.

Questa voce è stata pubblicata in Chianti Storico, Fotografie 2013, La porta di Vertine e contrassegnata con , , , , , . Contrassegna il permalink.

0 risposte a Il prato delle querce artistiche

  1. Pingback: Sandro e Cristina Senesi con Vincenzo al guinzaglio | Andrea Pagliantini

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...