Archivi categoria: fotografie

Foto di nebbia

“Era l’indolente sera di Parma, toccata da una struggente luce che era già lontananza, memoria, indicibile tenerezza. Il capitano Bellodi, come in una dimensione già nella memoria specchiata, camminava per le strade della sua città: e aveva presente e viva, … Continua a leggere

Pubblicato in fotografie, libri | Lascia un commento

Foto di mota (fango)

La fatica, le difficoltà, il fango, la corsa al frantoio per molire subito queste olive bagnate e fangose. Dietro l’olio, c’è anche tutto questo.

Pubblicato in campino e olio, fotografie | Lascia un commento

Immagini di Siena che piove

L’illusione di godersi Siena mentre piove e dorme aspettando che la gente apra le persiane, i ragazzi sonnolosi raggiungano le scuole, i montepaschini inizino le loro passeggiate in centro, le api consegnino le paste ai bar. Camminare fra imposte chiuse, … Continua a leggere

Pubblicato in fotografie, luoghi | Lascia un commento

Concerto d’immagini di fine autunno

Teli visti dall’alto, lineamenti felici di appena mamma, due viali di “piante dell’uva” romantiche, un cuore di acqua nella pietra, cedri e trattoristi del sabato,una rrrosa della sera, l’avviso della messa (ci penserò…).

Pubblicato in fotografie | Lascia un commento

Vigneti: immagini di un passo indietro per andare avanti

Anni passati a spargere diserbante sotto i filari, poi anni con vigneti inerbiti in modo radicale, poi lavorando un filare si, uno no. I diserbanti hanno seccato i terreni e l’erba superficiale, mentre al di sotto del terreno la gramigna … Continua a leggere

Pubblicato in fare vino, fotografie | Lascia un commento

Immagini del Frantoio di Vertine

Il luogo in cui le olive (anche le mie)  diventano magico  verde: Il Frantoio di Vertine.

Pubblicato in campino e olio, fotografie | Lascia un commento

Foto fra Siena e San Gusmè

Immagini di quando si levigano pensieri fra i vicoli stretti della contrada dell’Onda con i suoi colori del mare, e il ritorno, con deviazione nella campagna di San Gusmè, in cui per terra si ritrova il colore del mare lasciato … Continua a leggere

Pubblicato in fotografie, luoghi | Lascia un commento

Foto di teli molli che aspettano

Stamani bisogna avere la pazienza di aspettare che l’umidità della notte appoggiata sulle piante e sulle olive venga asciugata dal sole e dal vento. Raccogliendo adesso c’è il rischio che si pelino dalle foglie e si incentivi la comparsa della … Continua a leggere

Pubblicato in campino e olio, fotografie | Lascia un commento

Foto: oche, zafferano, chianine, pomi, ulive, vino, pace

Stamani diluvia e girano come pale d’elicottero, quindi niente di meglio che inserire queste immagini di luce e colori.

Pubblicato in fotografie | Lascia un commento

Immagini dal primo olio

Iniziare a spogliarsi e sentire il tintinnare delle olive infilate nei vestiti che si liberano per la stanza. E (ieri) via di corsa al frantoio per le poche cassette raccolte fra una pausa di pioggia e l’altra, ma sempre in … Continua a leggere

Pubblicato in campino e olio, fotografie | Lascia un commento