La mostra Gaiole in Chianti retrospettiva di un territorio

Nella giornata di oggi, 25 aprile, dalle ore 16 alle ore 19, presso il complesso delle ex cantine Ricasoli, è possibile ammirare una splendida raccolta fotografica di scatti d’epoca, nella quale questo spicchio di Chianti è spietatamente raffigurato nella sua crudezza di volti scavati dalla fatica mezzadrile o dai volti di borghesi gaudenti o preti allardellati, in un paesaggio non scalfito per secoli.
Momenti ludici, cerimonie religiose, momenti di festa e di fatica delle raccolte agricole, pievi, castelli, il capoluogo, che permettono di fare un viaggio nella memoria a chi ne ha ricordo o un viaggio nella storia a quanti non hanno avuto anagraficamente modo di vedere come le cose sono quasi sempre giunte dal sacrificio, dalla fatica, dal genuflettersi o meno di fronte a chi era vestito meglio, di fronte a chi poteva permettersi la comprensione di un testo o parlava in latino.
La cura e l’organizzazione di questa mostra a ritroso nelle radici del tempo si deve al gruppo Evorart, che scuote il Chianti con il successo di tante iniziative artistiche e culturali.

Questa voce è stata pubblicata in Arte e curtura, Chianti Storico, Federica, Fotografie 2022, persone e contrassegnata con , , , , . Contrassegna il permalink.

3 risposte a La mostra Gaiole in Chianti retrospettiva di un territorio

  1. Pingback: La valle del Chianti, libro di Renato Stopani | Andrea Pagliantini

  2. Alessandro ha detto:

    Ma i libri dello Stopani e del Centro di Studi Chiantigiani, se non volessi comprarli online, dove li posso trovare?

    "Mi piace"

  3. Andrea Pagliantini ha detto:

    Alessandro, credo che dovrà sentire Augusto Bianciardi del gruppo Evorart, che ha curato la recente mostra alle ex Cantine Ricasoli.
    https://www.evorarteventi.it/

    "Mi piace"

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...