Colori del Chianti e dell’Eroica

Mentre il mosto inebria le doghe e l’uva lascia le vigne, il paesaggio del Chianti muta a seconda del calare delle ore di luce e degli sbalzi termici fra il giorno e la notte.
Ne esce un paesaggio che, finchè si tramuta cromaticamente la foglia, è tutto un essere e un divenire che accompagna chi si muove lentamente.
Come i ciclisti Eroici, con le loro biciclette d’epoca fra i boschi, le vigne, i sassi del Chianti.

Questa voce è stata pubblicata in Arte e curtura, Chianti Storico, Federica, Fotografie 2019, La porta di Vertine e contrassegnata con , , , , , , , , , , , , , , . Contrassegna il permalink.

Una risposta a Colori del Chianti e dell’Eroica

  1. antonella ha detto:

    Immagini che lasciano senza parole…

    "Mi piace"

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...