Decespugliata a Villa Chigi Saracini

Un agguerrito commando di Partigiani del Paesaggio, ha messo pacificamente in moto una batteria di decespugliatori, al fine di eliminare le notevoli erbacce cresciute nei giardini e nelle aiuole della Villa Chigi Saracini.
Consci che i destini del mondo non mutano stando appoggiati ai colonnini della chiesa, o presso le officine d’idee delle panchine in osservazione acuta di chi passa.

Dal lato del cancello della fontana di Tito Sarrocchi, come sul lato del laghetto romantico, dei giardini e del piano di breccino antistante la struttura, le erbe sono state abbattute.

Ne guadagna la vista di chiunque passa, gli atri e i ventricoli di tutti quei ragazzi cresciuti che qua dentro, si sono scambiati il primo bacio.

Questa voce è stata pubblicata in Arte e curtura, Berardenga, Etruscany, Federica, Fotografie 2019, La Porta di..... e contrassegnata con , , , , , , , . Contrassegna il permalink.

Una risposta a Decespugliata a Villa Chigi Saracini

  1. Pingback: L’autosalone Berardenga accoglie i ciclisti de L’Eroica | Andrea Pagliantini

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...