Usignoli di Toscana

L’usignolo vola sopra il muricciolo più alto e si bea del suo canto, come dagli scranni i consiglieri, senatori, onorevoli, sindaci e presidenti assediano i toscani con comparsate televisive o chilometrici comunicati per bearsi dell’ovvietà sterile o vendicativa del loro poco dire, ma grati di esserci e volerci ritornare, che la terra è, e rimane per loro, un miraggio troppo in basso.

Questa voce è stata pubblicata in Accademia della Caccola, Barrista Necchi Consiglia, Etruscany, italians, La Porta di..... e contrassegnata con , , , , , , , , , , , , , , , , . Contrassegna il permalink.

Una risposta a Usignoli di Toscana

  1. carlo ha detto:

    Fra quei giganti dell’umanità, spicca la ciliegina sulla torta Denis Verdini!!!!

    Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...