Il pianto della vite

Il calore della terra aziona il pompaggio delle radici e all’interno delle vigne si riaccende la vita fatta di acqua e sali minerali che, dalle ferite della potatura, come metafora delle ferite della vita, sgorgano lacrime continue che si fermeranno quando le gemme si apriranno in piccole foglioline.
Sono troppo impazienti le viti quest’anno. Lo sbalzo improvviso di temperatura di una notte può condizionare lo svolgimento di un’annata ancora tutta da scrivere.

Questa voce è stata pubblicata in fare vino, Federica, fotografie 2014, La porta di Vertine e contrassegnata con , , , , , , , , . Contrassegna il permalink.

Una risposta a Il pianto della vite

  1. Pingback: La coccinella sulle viti che piangono | Andrea Pagliantini

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...