La formula del Chianti sublime

“Il vino riceve dal Sangioveto la dose principale del suo profumo (a cui io miro particolarmente) e una certa vigoria di sensazione; dal Canajuolo l’amabilità che tempera la durezza del primo, senza togliergli nulla del suo profumo per esserne pur esso dotato; la Malvagia, della quale si potrebbe fare a meno nei vini destinati all’invecchiamento, tende a diluire il prodotto delle due prime uve, ne accresce il sapore e lo rende più leggero e più prontamente adoperabile all’uso della tavola quotidiana…“

Bettino Ricasoli, lettera al professor Cesare Studiati dell’Università di Pisa (1872).

Questa voce è stata pubblicata in Arte e curtura, Chianti Storico, Fotografie 2013 e contrassegnata con , , , , , , , , , , , . Contrassegna il permalink.

10 risposte a La formula del Chianti sublime

  1. Dora ha detto:

    Preferisco i vini con più profumi e meno muscoli.

    "Mi piace"

  2. Pingback: Una vigna legata con il salice | Andrea Pagliantini

  3. Pingback: Il vino dell’Istituto Tecnico Agrario di Siena | Andrea Pagliantini

  4. Pingback: Il vino dell’Istituto Tecnico Agrario di Siena | Food Blogger Mania

  5. Pingback: Castello di Brolio e dintorni | Andrea Pagliantini

  6. Pingback: Il primo cinghiale avvistato dai bambini del Chianti | Andrea Pagliantini

  7. Pingback: Inizia la maturazione dell’uva | Andrea Pagliantini

  8. Pingback: L'uva in anticipo - Il Cittadino Online

  9. Pingback: Chi non è del Chianti (e della Berardenga) | Andrea Pagliantini

  10. Pingback: I produttori del Chianti Classico di Gaiole nel 1972 | Andrea Pagliantini

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...